Area 52

IDEAZIONE E INTERPRETAZIONE:
Emanuela Belmonte
CONSULENZE REGISTICHE:
Emanuele Avallone, André Casaca, Luca di Luca, Valeria Sacco
MUSICHE ORIGINALI ESEGUITE DAL VIVO:
Emanuela Belmonte
CONSULENZA SCENOGRAFICA E FOTOGRAFIE:
Eva Miškovičová
CREATURE DI SCENA:
Emanuela Belmonte

Premio della Giuria al Milano Clown Festival 2020

area52_b

Un oggetto non identificato, probabilmente di origine aliena, è caduto nottetempo dal cielo. Una scienziata americana della NASA viene inviata sul luogo dell’impatto per esaminarlo con sofisticatissime apparecchiature.
Si tratta di un messaggio inviato da popolazioni extraterrestri? Cosa vorranno dire all’umanità?
Un serissimo, fantascientifico gioco che porta gli spettatori in un universo popolato da alieni verdi e navicelle spaziali di carta argentata. Un divertente film sci-fi (science fiction) completamente homemade. Uno spettacolo di Clown Teatrale che mescola musica dal vivo eseguita con clarinetto, voce, loopstation e theremin, manipolazione di oggetti e teatro di figura.


DURATA:
Versione da sala: 50 min circa
V ersione da strada: 25 min circa
In entrambi i casi lo spettacolo è eseguibile sia in teatro che in spazi all’aperto.
Tout public a partire dai 5 anni

Teatro Furio Camillo

Via Camilla, 44 Roma

domenica 21 novembre ore 21 

Biglietto singolo spettacolo: 13 euro

greenpass obbligatorio dai 12 anni